Garlasco/ Migliaia di file hard sul pc di Chiara Poggi.

di Wildgreta

Se ne occupa anche la televisione, oggi, di queste perizie del Ris sul pc di Chiara Poggi. La giornalista di Libero, che ha pubblicato la notizia, dice che sono stati visitati siti porno anche quando Stasi era a Londra. E adesso chissà quanti altri tormenti dovranno sopportare i genitori di Chiara che, oltre ad aver perso la loro unica figlia, dovranno assistere ad infinite discussioni sulla sua vita privata. La tv ha  già scomodato gli psicologi per capire come mai una ragazza fruisca di materiale pornografico, ma Vera Slepoj è stata chiarissima: le donne lo fanno insieme agli uomini, la pornografia alle donne non interessa come pratica solitaria. “Una vita sessuale libera”, hanno detto i commentatori nei riguardi della coppia dei due fidanzati . Ma ora giunge la smentita dei legali della famiglia Poggi, il computer nons arebbe stato usato da Chiara. E allora perchè la giornalista di Libero, oggi a “L’Italia sul due” ha detto che il pc di Chiara  era stato usato anche quando Alberto era a Londra? Perchè si parla se non si hanno informazioni certe?

OMICIDIO GARLASCO: LEGALE POGGI, BASTA DIFFAMAZIONI CONTRO CHIARA

Garlasco/ Secondo un quotidiano migliaia di file hard sul pc di Chiara Poggi.

Garlasco, requisitoria PM: ”tutte le bugie di Alberto Stasi”

Annunci

3 thoughts on “Garlasco/ Migliaia di file hard sul pc di Chiara Poggi.

  1. ma non puoi evitare di scrivere di queste cose orrende?
    parla del tempo, parla di questo aprile stupendo dal sole invitante.. lascia perdere la cronaca nera, è uno dei nuovi oppiacei del popolo.

  2. Se parlassimo tutti del tempo, nessuno sarebbe più informato sul resto. Pensaci tu alle previsioni di domani, che io prevedo già di non riuscire a parlare di tutti i pedofili che arresteranno nella giornata.

  3. Per “devilmanga”
    A proposito, uno che chiama il suo blog “Ho scritto t’amo col bit”, come fa a scegliere come nick “devilmanga”? Vedi, tu sei una di quelle persone che mi suscitane qualche perplessità.

Rispondi

Effettua il login con uno di questi metodi per inviare il tuo commento:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...