Meredith: supporter Amanda diffamano il pm su un blog

Meredith, amici di Amanda criticano pm: chiesto sequestro del sito

PERUGIA (29 gennaio) – Lo hanno definito «inadeguato» e «mentalmente instabile» e lui ha presentato una denuncia per diffamazione. Il pm di Perugia Giualiano Mignini, titolare dell’inchiesta sull’omicidio di Meredith Kercher , dopo un articolo del West Seattle Herald sulla vicenda che coinvolge Amanda Knox ha chiesto il sequestro delle pagine web. La denuncia è stata depositata dal pm Mignini, attraverso l’avvocato Marco Rocchi, alla polizia giudiziaria perugina.

Sarà comunque trasmessa per competenza alla procura di Firenze. Nell’articolo – secondo quanto si è appreso – viene riportata la posizione di un gruppo di supporto alla Knox che critica l’indagine sull’omicidio Kercher.

Delitto per il quale vengono processati la stessa studentessa di Seattle e Raffaele Sollecito (mentre Rudy Guede è stato già condannato a 30 anni di reclusione). In particolare per confutare il quadro indiziario nei confronti della Knox. In questo contesto vengono rivolte al pm Mignini – in base alla denuncia – le critiche di carattere personale.

Il Mattino 30 gennaio 2009

Annunci

Rispondi

Effettua il login con uno di questi metodi per inviare il tuo commento:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...