PAVIA: OMICIDIO GARLASCO, CHIARA NON GUARDO’ IMMAGINI PEDOPORNOGRAFICHE

Milano, 12 gen. – (Adnkronos) – Alibi o movente. Nel computer portatile di Alberto Stasi potrebbe esserci la verita’ sul caso di Chiara Poggi, uccisa nella sua villetta a Garlasco il 13 agosto 2007. Nella relazione di 88 pagine firmate dal Ris di Parma emerge il contenuto dell’hard disk dell’ex studente modello, indagato per omicidio e detenzione di immagini pedopornografiche. Foto e frame di filmati che non lasciano dubbi sull’eta’ dei protagonisti, ma che Chiara non guardo’ mai. Non emerge che la sera prima del delitto, come spesso ipotizzato, la 26enne scopri’ l’esistenza di quelle immagini nel computer del fidanzato. Inoltre, la relazione della Scientifica svela un retroscena inedito: alle 10.05 del 13 agosto Alberto, poco prima dell’uccisione di Chiara, stava guardando un film porno. Una rivelazione che non gli vale un alibi: “l’analisi corrente evidenzia l’assenza di attivita’ dalle 10.37 alle 11. 57 del 13 agosto” si legge nell’incarico conferito dalla Procura al capitano Aldo Mattei e all’appuntato scelto Saverio Paolino. Secondo il medico legale la 26enne fu uccisa tra le 11 e le 11.30, quindi l’unico indagato avrebbe avuto tutto il tempo di raggiungere via Pascoli e compiere il delitto. Quella mattina il computer di Alberto viene acceso alle 9.36, un minuto dopo il 24enne si accredita, poi alle 9.57 apre un programma spartano usato per piccole modifiche delle immagini. Pochi minuti dopo il 24enne guarda un’immagine: “un’anteprima -si sottolinea nella relazione del Ris- creata dal programma ‘Windows Media Player’ riferita, in questo caso, a un filmato dai contenuti pornografici”. (segue)

Advertisements

Rispondi

Effettua il login con uno di questi metodi per inviare il tuo commento:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...