Garlasco, chiesta nuova perizia sul pc di Stasi

stasi-funerale-chiara

GARLASCO (Pavia). Una nuova perizia è stata chiesta sul computer di Alberto Stasi, il giovane di 25 anni accusato dell’omicidio della fidanzata Chiara Poggi, uccisa nella sua villa a Garlasco.
A chiederla è l’avvocato Gianluigi Tizzoni, legale della famiglia Poggi. La famiglia vorrebbe appurare se sul pc ci siano elementi che possano spiegare un’eventuale lite tra Alberto e Chiara. Stasi, infatti, è anche accusato per materiale la detenzione di materiale pedopornografico. Il giovane aveva portato con sé il portatile a casa della fidanzata, per lavorare alla sua tesi in economia. Un particolare che potrebbe avere un peso nell’indagine. L’udienza preliminare del processo è fissata per il prossimo 24 febbraio, quando il gup Stefano Vitelli valuterà la richiesta di rinvio a giudizio di Stasi.

Advertisements

Rispondi

Effettua il login con uno di questi metodi per inviare il tuo commento:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...