Pedopornografia web, indagati segretari comunali e preti

98 indagati in 37 città
Ottobre 25, 2008
Pagavano per scaricare da un sito internet video pedopornografici, per vedere filmati che ritraevano bambini dai due agli otto anni violentati da uomini adulti. Novantotto persone indagate, di età compresa tra i 26 e i 59 anni, – fra le quali un segretario comunale e alcuni operatori di culto cattolico e musulmano – due arrestate in provincia di Trento e una quantità enorme di materiale sequestrato. Sequestrati inoltre vari spazi web dal quale era possibile scaricare a pagamento video pedopornografici che ritraevano bambini e bambine di varie etnie, di età compresa tra i 2 e gli otto anni, coinvolti in atti sessuali con adulti. Il sito web si appoggiava su un server negli Stati Uniti, mentre la società che gestiva il traffico pedopornografico era di Mink (Bielorussia). Contatti con il Dipartimento dell’Immigrazione Usa e con il Dipartimento per i crimini informatici di Minsk hanno permesso di debellare la banda.

Annunci

Rispondi

Effettua il login con uno di questi metodi per inviare il tuo commento:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...