‘Pedofilo seriale’: abusava delle sue dipendenti. silenzio in cambio del posto di lavoro

Un uomo di 68 anni e’ stato arrestato con l’accusa di violenza sessuale aggravata e continuata

Bergamo – Dopo due mesi di indagini, è stato arrestato, con l’accusa di ‘pedofilia seriale’. L’uomo ha 68 anni, incensurato e gestisce un bar in un paese dell’Isola Bergamasca. I carabinieri del Comando provinciale di Bergamo, che lo hanno arrestato, l’hanno definito un “pedofilo seriale”. Avrebbe abusato sessualmente di almeno sette ragazze, che assumeva in nero per lavorare al bar. Tutte tra i 13 e 18 anni.

Gli inquirenti hanno iniziato le indagini lo scorso agosto, dopo la segnalazione di una giovane 13enne, che ha raccontato delle avances dell’uomo nei suoi confronti. Sono partite subito le ricerche per rintracciarele altre ex-dipendenti del locale. L’uomo, sfruttando il rapporto professionale, conduceva con una scusa le vittime nell’appartamento sopra il locale e abusava di loro, minacciando il licenziamento se non avessero taciuto.

L’uomo è stato comunque arrestato con l’accusa di violenza sessuale aggravata e continuata. Ora al carcere di Bergamo, attende di essere interrogato dal gip

lA VOCE 17/10/2008

Annunci

Rispondi

Effettua il login con uno di questi metodi per inviare il tuo commento:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...