DENISE, RICOSTRUITO IL VOLTO: ECCO COME POTREBBE ESSERE OGGI

Il volto di oggi di Denise

ECCO IL VOLTO DI OGGI DI DENISE
ROMA – Il volto di Denise Pipitone, la bambina scomparsa da Mazara del Vallo nel 2004, a soli 4 anni, è stato ricostruito dai carabinieri del Ris di Roma, che su disposizione della procura di Marsala hanno elaborato due immagini della bambina come potrebbe apparire oggi. “Le immagini sono state elaborate con la tecnica dell’ ‘Age progression’, che riproducono, attualizzandole, le verosimili sembianze di Denise”, spiega il tenente colonnello Luigi Ripani, che stasera ne parlerà a Chi l’ha visto, che tornerà ad occuparsi del caso.

Le due immagini sono molti simili tra loro: in una la bambina ha la frangetta e nell’altra la fronte scoperta, i tratti del naso sono leggermente diversi, ma nell’insieme il volto è lo stesso.

“Non c’è naturalmente la certezza che Denise, oggi, sarebbe proprio così”, afferma il tenente colonnello Ripani, il quale spiega che “é molto più facile ricostruire i processi di invecchiamento in una persona adulta, il cui volto resta sostanzialmente lo stesso, che quelli di crescita in un bambino”.

Tuttavia, aggiunge, partendo dalle foto di Denise e dalle sembianze di alcune sue parenti e incrociando tutti i dati a disposizione grazie a un software particolare, “siamo riusciti a ottenere un’immagine – spiega l’ufficiale – che riteniamo possa essere molto simile al volto attuale della piccola Denise”.

Annunci

Rispondi

Effettua il login con uno di questi metodi per inviare il tuo commento:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...