GB/ JERSEY, BAMBINI ABUSATI, UCCISI E BRUCIATI IN ORFANOTROFIO

Lo dice la polizia dopo mesi di indagini, trovati frammenti ossei
Roma, 13 lug. (Apcom) – Alcuni bambini dell’orfanotrofio dell’isola britannica di Jersey sono stati violentati, uccisi e poi bruciati in una fornace per eliminare ogni traccia delle atrocità commesse nell’istituto negli anni Sessanta e Settanta. E’ quanto si legge in un rapporto della polizia pubblicato oggi dal settimanale News of the world.Le indagini sono partite nel marzo scorso, dopo le denunce di abusi e maltrattamenti presentate da 160 presunte vittime. I fatti risalgono agli anni Sessanta e Settanta, mentre l’orfanotrofio di Haute de la Garenne è stato chiuso nel 1983. Le conclusioni dell’inchiesta verranno depositate nei prossimi giorni, scrive il settimanale. Delle vittime rimangono oggi solo frammenti ossei e denti, a cui non è possibile assegnare un nome perchè sono stati distrutti anche i registri dell’istituto.

Una fonte vicine all’indagine ha detto: “Gli investigatori non hanno alcun dubbio sul fatto che i bambini sono stati uccisi nell’istituto e ritengono di avere prove schiaccianti anche per quanto riguarda i corpi bruciati nella fornace dell’istituto, i cui resti sono rimasti poi sul pavimento delle celle, l’area poi definita ‘le stanze della tortura’”. Qui, gli inquirenti hanno rinvenuto subito tracce di sangue umano e catene.

Sono oltre 40 le persone finite nel mirino degli investigatori, mentre tre uomini sono stati incriminati per abusi sessuali, ma sono molti a temere che le autorità vogliano insabbiare la vicenda, approfittando del prossimo pensionamento del responsabile dell’inchiesta, il numero due della polizia, Lenny Harper. Nei mesi scorsi, molte delle vittime hanno più volte denunciato il tentativo di oscurare le indagini per non ledere l’immagine di Jersey come meta turistica per le famiglie e non offrire al governo di Londra l’opportunità di esercitare un maggiore controllo sull’isola, che ha un suo parlamento e un proprio regime fiscale, pur riconoscendo l’autorità della Regina.

Timori confermati da una fonte al News of the World: “C’è il fondato sospetto che i documenti dell’indagini vengano tenuti in sospeso in attesa che Lenny Harper se ne vada e venga nominata una nuova squadra. Nessuno si sorprenderebbe se la verità su quanto accaduto nell’orfanotrofio non venisse mai a galla e ancora una volta le prove venissero nascoste”.

Annunci

Rispondi

Effettua il login con uno di questi metodi per inviare il tuo commento:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...