Si cerca un quarto uomo per l’omicidio di Tommy

CASO ONOFRI

Silverio Piro, Procuratore Aggiunto alla Procura di Bologna: “L’elenco dei “L’elenco dei colpevoli non si ferma ai tre condannati”. E’ stato fissato al 26 settembre il processo d’appello

C’è un quarto uomo su cui si continua ad indagare per il rapimento e l’uccisione del piccolo Tommaso Onori. Lo dice a “Chi l’ha visto?” Silverio Piro Coordinatore della DDA per l’Emilia Romagna e Procuratore Aggiunto alla Procura di Bologna. “L’elenco dei colpevoli- dice Piro -non si ferma ai tre condannati: Mario Alessi, Antonella Conserva e Salvatore Raimondi”.

E’ stato fissato al 26 settembre a Bologna il processo d’appello a Salvatore Raimondi e Pasquale Barbera per il rapimento del piccolo Tommaso Onofri. Ne ha dato notizia la Gazzetta di Parma, precisando che Raimondi, condannato a 20 anni in abbreviato, punta alla riduzione di pena con il riconoscimento delle attenuanti relative al ruolo svolto dal complice di Mario Alessi nella ricostruzione della vicenda. Storia diversa, per Barbera, il capomastro amico di Alessi e di Paolo Onofri, il padre di Tommy, prosciolto da ogni accusa dal Gup bolognese Rita Zaccariello.
Per i pm della Dda di Bologna Barbera fu un protagonista di quel sequestro: fece sapere ad Alessi che Onofri teneva circa 40.000 euro in una scatola da scarpe e forni’ indicazioni sulle abitudini e gli spostamenti della famiglia. Contro di lui ha ‘sparato’ lo stesso Mario Alessi il giorno della sua condanna all’ergastolo. All’appello della procura si sono uniti i legali della famiglia Onofri.

Roma, 30 maggio 2008 – Quotidiano.net

Annunci

Rispondi

Effettua il login con uno di questi metodi per inviare il tuo commento:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...