L’omicidio di Tommy: ergastolo ad Alessi, 30 anni alla Conserva


La Corte d’Assise di Parma ha condannato all’ergastolo Mario Alessi per il rapimento e l’omicidio del piccolo Tommaso Onofri. 30 anni alla sua compagna Conserva Dopo cinque ore e mezzo di camera di consi-
 glio, la Corte d’Assise di Parma ha condanna-
 to all’ergastolo Mario Alessi (con isolamento
 diurno per due anni) per il rapimento e l’omi-
 cidio del piccolo Tommaso Onofri. 30 anni la
 reclusione invece inflitta alla compagna del-
 l’uomo, Antonella Conserva. Un fragoroso ap-
 plauso in aula ha accolto il verdetto.
La sentenza è stata pronunciata dal presidente della Corte d’assise parmense, Eleonora Fiengo, che ha poi fermato il pubblico presente in aula una volta che è scattato il fragoroso applauso di consenso. In aula erano presenti i genitori di Tommaso, Paolo e Paola, accompagnati dai loro avvocati. Mario Alessi ha preferito non assistere alla pronuncia della sentenza, mentre era in aula, nella gabbia di protezione, Antonella Conserva. Alessi aveva ammesso di aver partecipato al rapimento, ma nega di avere avuto un ruolo nella morte del bambino, accusando invece Salvatore Raimondi.

«Me lo dovevano, una sentenza esemplare. Mi sento vuota, ma molto sollevata» è praticamente l’unico commento alla sentenza da parte di Paola Pellinghelli, la mamma di Tommaso.

Momento Sera
28-05-2008
Annunci

Rispondi

Effettua il login con uno di questi metodi per inviare il tuo commento:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...