LA CASSAZIONE SMENTISCE I GIORNALISTI

GIORNATA NERA PER LA STAMPA E I MEDIA:LA CASSAZIONE SMENTISCE I GIORNALISTIRoma | 10 ottobre 2007 di Wildgreta
Cassazione: mai sostenuto che gli abusi di Rignano sono avvenuti fuori dalla scuola
 La scuola di RignanoLa notizia di “abusi avvenuti fuori dalla scuola” di Rignano, riportata oggi dai quotidiani, “consiste in una sintesi della sentenza che non trova fondamento nel suo contenuto”. E’ quanto precisa il primo presidente della Cassazione, Vincenzo Carbone.Nella motivazione della sentenza, rileva Carbone, “si legge infatti che ‘se vi sono state violenze sessuali (ipotesi non scartata dal Tribunale), esse sono state perpetrate con modalità differenti da quelle riferite nelle denunce’. Nulla – conclude il primo presidente della Suprema Corte – si può desumere pertanto dalla stessa sentenza in ordine al luogo ove le denunziate violenze potrebbero essere avvenute”.


  
10 ottobre 2007
   Autore: Claudio Cerasa
Pp: 161
Euro: 14.00
Collana: Le Grandi Navi
Uscita: Settembre 2007
Claudio Cerasa ha seguito per il quotidiano «Il Foglio» la vicenda giudiziaria sui presunti casi di pedofilia di Rignano Flaminio ed è stato uno dei pochi giornalisti ad aver visionato i filmati in cui genitori e figli sono a confronto sull’agghiacciante sospetto di abusi sessuali e di atti di satanismo ai danni dei bambini della scuola materna Olga Rovere. Il libro di Cerasa cerca di trovare un filo logico tra la verità delle presunte vittime e quella dei presunti orchi, riporta la propria esperienza tra gli avvocati e i genitori, tra le maestre e i giornalisti, tra le indagini, gli arresti, le testimonianze, i comitati di difesa, gli assistenti sociali, gli studi televisivi, le telefonate tra i genitori e gli psicologi da talk show. L’inchiesta del giornalista del Foglio, racconta l’apocalisse antropologica di questo paese a 39 km da Roma, ricostruisce il suo incredibile cortocircuito mediatico-giudiziario e spiega quando e co

1 commento »

  1. […] LA CASSAZIONE SMENTISCE I GIORNALISTI […]


Rispondi

Effettua il login con uno di questi metodi per inviare il tuo commento:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

Iscriviti

Ricevi al tuo indirizzo email tutti i nuovi post del sito.

Unisciti agli altri 737 follower

%d blogger cliccano Mi Piace per questo: